La valigia di Adou

Zita Dazzi

12,00

102 disponibili

COD: 978886966214 Categoria: Tag:
Numero di pagine 140
Pubblicato 09/2017
Editore IL CASTORO
ISBN 978886966214
Dimensioni 14x20,5 cm
Formato Rilegato

Adou e Oreste hanno molte cose in comune: hanno tutti e due dieci anni, amano il calcio, non capiscono il mondo dei grandi. E poi, tutti e due aspettano qualcosa: Adou non vede l’ora di arrivare in Italia, Oreste aspetta la nascita della sorellina. Ma il sogno dell’Italia per Adou comincia nel modo più drammatico: da solo, dentro una valigia. La stessa valigia che riserverà a Oreste la più grande sorpresa della sua vita. Adou e Oreste ci raccontano la storia che li ha portati a conoscersi e a diventare amici, in barba a qualunque ostacolo. I legami più forti, a volte, nascono nei modi più inaspettati.

Chi è l'autore


Zita Dazzi è giornalista a La Repubblica. Vive e lavora a Milano, dove è nata nel 1965. Cresciuta a Roma, ha studiato Scienze politiche e ha lavorato in radio e in televisione. Per il suo giornale segue principalmente la cronaca e i temi sociali: molto apprezzati i suoi reportage, che le sono valsi diversi premi. La banda dei Gelsomini è il suo primo romanzo per ragazzi, seguito poi da tanti altri come: Sciroppo di Lumache e altri rimedi, La fattoria delle uova volanti, Il volo di Alice e Il mondo di Teo.

Il consiglio del tuo libraio


Narrato a due voci con il linguaggio innocente e spontaneo dei bambini, La valigia di Adou è il breve racconto di un lungo viaggio che ci restituisce le riflessioni dei due giovani protagonisti, Oreste e Adou – uniti per sempre da un incontro casuale – sul mondo insensato e ingiusto degli adulti. Ispirata a una storia realmente accaduta, l’incredibile avventura di Adou vuole portare l’attenzione dei bambini sul dramma dell’emigrazione dall’Africa, senza mettere l’accento sulla tragedia, piuttosto con uno sguardo di speranza di un mondo migliore.

 

Additional Information

età

,