In offerta!

La traversata

13,30

Categories: , Tags: , Autore: Francesco D'Adamo Editore: Editrice Il Castoro Pubblicato: 2021 Pagine: 152 Dimensioni: 15 x 22 Formato: Rilegato

Il viaggio improbabile di un insolito, grande eroe, dalla penna dell’autore Francesco D’Adamo. Notte di tempesta. Un’imbarcazione si incaglia in prossimità della costa. Naufraghi giungono a riva, spaventati. Fuggono. Nella sabbia rimane uno zainetto, è di un bambino, Omar. Il vecchio pescatore Ezechiele, accompagnato dal nipote e dal cucciolo Spaghetti, decide di compiere “la traversata” al di là del mare, per riportare lo zainetto alla mamma e rassicurarla che il suo piccolo è arrivato sano e salvo sulle nostre coste. Ezechiele sente di doverlo fare, sente di dover compiere quel viaggio nel nome della condivisione, della fratellanza e dell’importanza dei piccoli gesti. La strana compagnia comincia un’avventura che li porterà alla malinconica Isola Che Non C’è, a sfuggire alla guardia costiera come in un film d’azione, e infine a trovare il modo di comunicare in un paese del tutto sconosciuto. Una grande favola che racconta un viaggio all’apparenza inutile, ma assolutamente necessario. Ed eroico. Età di lettura: da 11 anni.

Il viaggio improbabile di un insolito, grande eroe, dalla penna di Francesco D’Adamo. Notte di tempesta. Un’imbarcazione si incaglia in prossimità della costa. Naufraghi giungono a riva, spaventati. Fuggono. Nella sabbia rimane uno zainetto, è di un bambino, Omar. Il vecchio pescatore Ezechiele, accompagnato dal nipote e dal cucciolo Spaghetti, decide di compiere “la traversata” al di là del mare, per riportare lo zainetto alla mamma e rassicurarla che il suo piccolo è arrivato sano e salvo sulle nostre coste. Ezechiele sente di doverlo fare, sente di dover compiere quel viaggio nel nome della condivisione, della fratellanza e dell’importanza dei piccoli gesti. La strana compagnia comincia un’avventura che li porterà alla malinconica Isola Che Non C’è, a sfuggire alla guardia costiera come in un film d’azione, e infine a trovare il modo di comunicare in un paese del tutto sconosciuto.

Una grande favola che racconta un viaggio all’apparenza inutile, ma assolutamente necessario ed eroico.

Età di lettura: da 11 anni.

Età

,

Genere