In offerta!

Il libro dei Vetuschi

12,82

ISBN: 9788869668227 Category: Tags: , Autore: Mario Mucciarelli Illustratore: Stefano Tartarotti Editore: Il Castoro Pubblicato: 2021 Pagine: 200 Formato: Rilegato

Chi sono i Vetuschi? È un popolo che vive arroccato su una cima brulla, inospitale e piuttosto brutta, attorniata da vallate gradevoli, in cui vivono gli amati/odiati/randellati Gnuminidi. Tanto i Vetuschi sono grezzi, un po’ brutali e del tutto privi senno quanto gli Gnuminidi sono colti, raffinati e, diciamocelo, anche un po’ pappamolli. I Vetuschi hanno un re, Vuttonio, aiutato dal fido consigliere Giulebbe, un pappagallo saccente ma taciturno, che, come tutto il suo popolo, non riesce a mettere in fila due concetti senza dimenticarsene uno. Per fortuna c’è Klaretta, l’oracolo saggio della popolazione: una gallina alta 4 metri che è andata a stabilirsi nei pressi e tenta di portare un pochino di buon senso nei comportamenti vetuschi. E per fortuna c’è Yucchi, l’unico Vetusco dotato di neuroni funzionanti, nonostante i suoi amici (Girino, Veranda e Sputardo) lo portino spesso ai limiti delle situazioni assurde. Quando il popolo vetusco decide di dipingere il Palazzo Reale del colore blu puzzetta, comincia un viaggio fatto di catapulte, incontri strani, e perfino di un assalto a un vulcano. Sarà l’inizio (o la fine) di tutto.

Disponibile

TU, lettore! Ma anche tu, non lettore! Ecco cosa troverai nel fantastico LIBRO DEI VETUSCHI:

  • Vulcani puzzolenti
  • Coccolose piante carnivore
  • Gargamammole da sbrogliare
  • Un ragazzino più sveglio dei suoi concittadini
  • Battaglie fanfaroccole

Chi sono i Vetuschi? È un popolo che vive arroccato su una cima brulla, inospitale e piuttosto brutta, attorniata da vallate gradevoli, in cui vivono gli amati/odiati/randellati Gnuminidi. Tanto i Vetuschi sono grezzi, un po’ brutali e del tutto privi senno quanto gli Gnuminidi sono colti, raffinati e, diciamocelo, anche un po’ pappamolli. I Vetuschi hanno un re, Vuttonio, aiutato dal fido consigliere Giulebbe, un pappagallo saccente ma taciturno, che, come tutto il suo popolo, non riesce a mettere in fila due concetti senza dimenticarsene uno. Per fortuna c’è Klaretta, l’oracolo saggio della popolazione: una gallina alta 4 metri che è andata a stabilirsi nei pressi e tenta di portare un pochino di buon senso nei comportamenti vetuschi. E per fortuna c’è Yucchi, l’unico Vetusco dotato di neuroni funzionanti, nonostante i suoi amici (Girino, Veranda e Sputardo) lo portino spesso ai limiti delle situazioni assurde. Quando il popolo vetusco decide di dipingere il Palazzo Reale del colore blu puzzetta, comincia un viaggio fatto di catapulte, incontri strani, e perfino di un assalto a un vulcano. Sarà l’inizio (o la fine) di tutto.

Età

Genere