• GLI AUTORI
Gianni Rodari

Nato a Omegna (Verbania) nel 1920, Gianni Rodari è stato giornalista, scrittore, pedagogista e, soprattutto, innovatore della letteratura per l’infanzia, non solo italiana. Le sue opere sono state tradotte il tutto il mondo e fu l’unico scrittore italiano a vincere, nel 1970, il Premio danese Hans Christian Andersen. Tra i suoi libri più noti, oltre al saggio La grammatica della fantasia, ricordiamo: Il libro dei perché, Filastrocche in cielo e in terra, Il libro degli errori, C’era due volte il barone Lamberto, Favole al telefono e La freccia azzurra adattato per il grande schermo dal regista Enzo D’Alò nel 1996. Rodari morì a Roma nel 1980.