Tartarughe all’infinito

John Green

17,50

4 disponibili

COD: 978881709786 Categoria:
Numero di pagine 352
Pubblicato 10/2017
Editore Rizzoli
ISBN 9788817097864
Traduzione B. Masini
Dimensioni 14x21 cm
Formato Rilegato con sovraccoperta

Indagare sulla misteriosa scomparsa del miliardario Russell Pickett non rientrava certo tra i piani della sedicenne Aza, ma in gioco c’è una ricompensa di centomila dollari e Daisy, Miglior e Più Intrepida Amica da sempre, è decisa a non farsela scappare. Punto di partenza delle indagini diventa il figlio di Pickett, Davis, che Aza un tempo conosceva ma che, pur abitando a una manciata di chilometri, è incastrato in una vita lontana anni luce dalla sua. E incastrata in fondo si sente anche Aza, che cerca con tutte le forze di essere una buona figlia, una buona amica, una buona studentessa e di venire a patti con le spire ogni giorno più strette dei suoi pensieri.

Chi è l'autore


John Green, nato a Indianapolis nel 1977 e reputato una delle 100 persone più influenti nel mondo dal settimanale Time, è scrittore, blogger, video blogger con il fratello Hank, con il quale condivide un canale su Youtube (Vlogbrothers), animatore con lui del gruppo dei Nerdfighters, impegnati nella lotta contro l’ignoranza e l’indifferenza sui temi ambientali. Ha vinto il Pritz Award per il suo primo romanzo Cercando Alaska (2006) ed è entrato nella classifica dei bestseller con Colpa delle stelle.

Il consiglio del tuo libraio


Un autore che si conferma sensibile e concreto nel descrivere il quotidiano, anche fuori dall’ordinario, di ragazzi adolescenti. Un libro che non indulge in una facile storia tragica, né in un banale lieto fine, ma descrive la difficoltà del fare i conti con la vita. Proprio per questo è un #regaloperfetto per lettori dai 14 anni in su.

 

Additional Information

età