In offerta! Out of Stock

Storia di un cane e del bambino a cui insegnò la fedeltà

12,00 11,40

Category: Tag: Autore: Luis Sepulveda Illustratore: Axel Scheffler Editore: Guanda Pubblicato: 2015 Pagine: 112 Traduzione: R. V. Pavone Dimensioni: 14,5x20 cm Formato: Rilegato, illustrato

La nuova favola di Sepàºlveda racconta la storia di un bambino e di un cane. Il bambino è un piccolo mapuche, fiera popolazione cilena che da sempre abita quelle terre; il cane, di razza, è il suo compagno di giochi, e il piccolo stringe con lui un intenso legame di amicizia. In questa regione del mondo, però, sono tempi duri e uomini dal cuore di ghiaccio decidono che non è possibile che un bambino mapuche sia il proprietario di un cane cosଠpregiato. I due vengono separati, e il cane inizia una vita di sofferenza, fino a quando, addestrato dai suoi nuovi padroni alla caccia ai ribelli e ai fuggitivi, ritroverà  il suo grande amico, diventato adulto e capace di scelte coraggio-se, e gli dimostrerà  ancora una volta la propria fedeltà . Una nuova favola di Sepàºlveda, fondata sul valore della fedeltà  e della solidarietà , e sul rispetto per la terra che abitiamo e per tutti gli esseri viventi che la popolano.

Esaurito

La nuova favola di Sepàºlveda racconta la storia di un bambino e di un cane. Il bambino è un piccolo mapuche, fiera popolazione cilena che da sempre abita quelle terre; il cane, di razza, è il suo compagno di giochi, e il piccolo stringe con lui un intenso legame di amicizia. In questa regione del mondo, però, sono tempi duri e uomini dal cuore di ghiaccio decidono che non è possibile che un bambino mapuche sia il proprietario di un cane cosଠpregiato. I due vengono separati, e il cane inizia una vita di sofferenza, fino a quando, addestrato dai suoi nuovi padroni alla caccia ai ribelli e ai fuggitivi, ritroverà  il suo grande amico, diventato adulto e capace di scelte coraggio-se, e gli dimostrerà  ancora una volta la propria fedeltà . Una nuova favola di Sepàºlveda, fondata sul valore della fedeltà  e della solidarietà , e sul rispetto per la terra che abitiamo e per tutti gli esseri viventi che la popolano.

età

Genere