In offerta!

Si può essere giovani almeno due volte!

11,88

SKU: 978887106535 Category: Autore: Quentin Blake Illustratore: Axel Scheffler Editore: Sonda Pubblicato: 2008 Pagine: 48 Traduzione: R. V. Pavone Dimensioni: 22x20 cm Formato: Rilegato

Disponibile

Questo libro nasce da alcune immagini che Blake realizzò per decorare i muri di un ospedale di Londra, in un ala destinata ai pazienti anziani di lunga degenza. Da qui si è formata una raccolta di disegni che ritraggono arzilli nonni che saltano da un albero all’altro e, come attempati baroni rampanti di calviniana memoria, sugli alberi si dedicano alle loro faccende preferite. Il messaggio è chiaro: sebbene in verità  l’età  avanzata non conserta simili prodezze, queste acrobazie rappresentano bene un certo moto dell’anima, quella leggerezza dello spirito che è possibile conservare nella mente e trasmettere alle persone che ci stanno accanto. Tra tavole imbandite dove nonni e nipoti fanno onore a succulenti manicaretti, suonatori di flauti e violini che ciondolano dal ramo di un albero, chiassose feste di compleanno con torte ricolme di candeline, ardite partite di calcio dove bastoni da passeggio diventano protagonisti di improbabili goal, l’autore abbandona le immagini definite e particolareggiate di molti illustratori, creando uno stile unico. Cosà¬, i disegni lasciati “grezzi” e approssimativi e i colori pastello che ne esaltano l’evanescenza e la leggerezza, accompagnano l’immaginazione del lettore in un viaggio gioioso e pieno di incanto.

Età