In offerta!

Shakespeare a New York

11,40

ISBN: 9788807923449 Category: Tags: , , Autore: Emanuela Nava Editore: Feltrinelli Pubblicato: 2021 Pagine: 144 Formato: Brossura

New York. Estate. Bob Amato, un ragazzo americano, la cui famiglia è originaria di Belpasso, un piccolo paese siciliano ai piedi dell’Etna, con la pianta a scacchiera come Manhattan, lavora in un ristorante durante le vacanze, perché lavorare in un ristorante porta fortuna a chi vuole fare l’attore come lui. Gli italoamericani Robert De Niro, Al Pacino, Joe Pesci, Sylvester Stallone sono infatti i suoi miti, come lo è anche Shakespeare che qualcuno dice addirittura che fosse siciliano. Attorno a Bob, tra finti funerali e amori quasi veri, sogni di notti di mezza estate, ragazze con la coda d’asino, una sorella minore irrequieta che ha deciso di farsi chiamare Miss Loved, una mamma travolta da mazzi di fiori, un senzatetto indiano yogin e guru, e una Little Italy che esiste solo per i turisti… c’è soprattutto un viaggio molto difficile da compiere. Un viaggio iniziatico che si può intraprendere solo se si è capaci di abbattere gli ostacoli e darsi appuntamento sotto le stelle persino fra cento anni.

Disponibile

Con il suo stile inconfondibile e originale, Emanuela Nava tratteggia immagini poetiche e situazioni assurde della vita di un ragazzo e della sua imprevedibile famiglia.

New York. Estate. Bob Amato, un ragazzo americano, la cui famiglia è originaria di Belpasso, un piccolo paese siciliano ai piedi dell’Etna, con la pianta a scacchiera come Manhattan, lavora in un ristorante durante le vacanze, perché lavorare in un ristorante porta fortuna a chi vuole fare l’attore come lui. Gli italoamericani Robert De Niro, Al Pacino, Joe Pesci, Sylvester Stallone sono infatti i suoi miti, come lo è anche Shakespeare che qualcuno dice addirittura che fosse siciliano. Attorno a Bob, tra finti funerali e amori quasi veri, sogni di notti di mezza estate, ragazze con la coda d’asino, una sorella minore irrequieta che ha deciso di farsi chiamare Miss Loved, una mamma travolta da mazzi di fiori, un senzatetto indiano yogin e guru, e una Little Italy che esiste solo per i turisti… c’è soprattutto un viaggio molto difficile da compiere. Un viaggio iniziatico che si può intraprendere solo se si è capaci di abbattere gli ostacoli e darsi appuntamento sotto le stelle persino fra cento anni.

Età

Genere