Quando eravamo in tre

Aidan Chambers

10,00

Esaurito

COD: 978881707780 Categoria: Tag:
Numero di pagine 336
Pubblicato 15/10/2014
Editore RIZZOLI
ISBN 978881707780
Traduzione M. C. Di Santillo Scotto
Dimensioni 22x14 cm
Formato Brossura

Piers, diciassette anni, introverso e depresso, ha lasciato casa, scuola, amici e fidanzata per cercare di capire che cosa vuole fare di sé, ha accettato un modesto lavoro di casellante di un ponte a pedaggio e si è trasferito nella squallida casetta accanto al ponte. Lì conosce Kate, che ha la sua stessa età ma è decisa e sicura di sé: i due fanno amicizia e parlano di tutto. Poi arriva Adam, un ragazzo misterioso, insolente e affascinante che invade la loro vita senza essere stato invitato. Il legame a tre è complicato, mescola amore, amicizia, complicità. Ma nel passato di Adam c’è un’ombra, il ricordo di un dramma che affiora poco alla volta e rischia di travolgere tutti e tre.

Chi è l'autore


Autore per ragazzi tra i più premiati e stimati del secondo ‘900, Aidan Chambers è nato nel 1934 in una famiglia di artigiani e minatori della Gran Bretagna. Figlio unico, considerato uno studente lento e svogliato, ha imparato a leggere dopo i 9 anni grazie a un insegnante più capace e attento dei precedenti. Dopo due anni nella Marina Militare inglese, Chambers ha passato 7 anni in un convento anglicano prima di abbandonare la vita monastica e scegliere di darsi alla scrittura. Ha vinto, tra gli altri, il British Carnegie Medal, l’American Printz e l’Hans Christian Andersen Award nel 2002 per il suo “continuativo e fondamentale contributo alla letteratura per ragazzi”.

Additional Information

età