Orso ha una storia da raccontare

Philip C. Stead

13,00

Esaurito

COD: 978888362298 Categoria:
Numero di pagine 40
Pubblicato 17/10/2013
Editore BABALIBRI
ISBN 978888362298
Traduzione C. Brambilla
Dimensioni 23,5x21,5 cm
Formato Rilegato
Altre informazioni Illustrazioni di Erin E. Stead

Amici del bosco venite, Orso ha una storia da raccontare. Ma l’inverno sta arrivando e Topo deve finire di raccogliere i semi. Orso l’aiuta e poi lo saluta mentre l’amico s’infila nella sua tana, dove resterà fino a primavera. “A presto!” lo saluta Topo. Anatra deve volare verso sud prima che faccia troppo freddo e non ha tempo per ascoltare la storia di Orso. Anche Orso è stanco, ha sonno. Mentre è seduto a riposare arriva Rana, ma anche lei deve fare in fretta a trovarsi un posto caldo dove dormire. Orso le scava una buca perfetta tra due pini e la ricopre con foglie e aghi di pino. “Grazie Orso, ci vediamo a primavera”. Talpa sta già dormendo e non può certo ascoltare la storia di Orso. Quando arriva la primavera, Orso si sveglia tutto felice perché ora può raccontare la sua storia. Raduna Topo, Anatra, e Rana e insieme vanno ad aspettare che Talpa si svegli. Quando finalmente ci sono tutti, Orso si schiarisce la voce, gonfia il petto e… non si ricorda più la storia. Cosa faranno, allora, gli amici di Orso?

Il consiglio del tuo libraio


La storia che ha da raccontare Orso è proprio bella, vale la pena di rimanere alzati ancora un po’ per ascoltarla fino alla fine. E la cosa buffa è che la storia finisce proprio com’è iniziata. “L’inverno sta arrivando e Orso comincia ad avere sonno”.

Una dolcissima e delicata favola circolare in cui il colore degli acquerelli descrive perfettamente il profumo delle foglie secche, il fresco della neve e il silenzio delle stelle.

Amicizia e generosità sono raccontate con grande poesia.

 

Additional Information

età