La guerra di Catherine

Julia Billet

18,00

1 disponibili

COD: 978880468409 Categoria:
Numero di pagine 168
Pubblicato 2018
Editore Mondadori
ISBN 9788804684091
Traduzione E. Orlandi
Dimensioni 19x20,5 cm
Formato Rilegato

1941. Rachel frequenta una scuola diversa dalle altre, che stimola la creatività. Qui stringe forti amicizie e scopre la passione per la fotografia. Ben presto però le leggi contro gli ebrei si intensificano, e i ragazzi sono costretti a fuggire, aiutati da una rete di resistenti: devono dimenticare il proprio passato e persino cambiare nome. Rachel diventa Catherine e comincia una nuova vita, fatta di spostamenti, incontri, sorrisi e dolori, ma sempre con la sua macchina fotografica al collo, alla ricerca, nonostante tutto, della bellezza.

Il consiglio del tuo libraio


Questo fumetto nasce dall’omonimo romanzo di Julia Billet: Claire Fauvel dona una nuova vita al racconto realizzando una trasposizione fumettistica fedele e vivace. La vicenda di Rachel Cohen, giovane studentessa ebrea che ama la fotografia e la sua Rolleiflex, è una storia di guerra, ma non la guerra del fronte e dei combattimenti bensì quella quotidiana fatta di violenze psicologiche e che priva i giovani del loro futuro. L’opera è finalista nella sezione ragazzi al Festival di Angoulême 2018.

 

Additional Information

età

,