Il maestro

Fabrizio Silei

15,00

10 disponibili

COD: 978889906449 Categoria:
Numero di pagine 48
Pubblicato 05/2017
Editore Orecchio Acerbo
ISBN 978889906449
Dimensioni 24x32 cm
Formato Rilegato

Un casale padronale toscano, ai piedi del Mugello. Un contadino, cappello in mano e figlio al fianco, chiede al signor Conte, padrone del fondo, di poter finalmente avere la luce in casa. Sventolando una lettera sotto il naso di padre e figlio, quello gli risponde che non da lui dipende, ma dalla società elettrica alla quale ha fatto domanda mesi e mesi prima. “Leggete, leggete se non mi credete” dice loro, ben sapendo che sono analfabeti. Umiliato, testa china, il contadino, il figlio per mano, lascia il casale. Passano i giorni, le settimane, i mesi, della luce nemmeno l’ombra. Oggi il contadino non è sul campo. Sta salendo per un sentiero, figlio riottoso al fianco, su per la montagna. “Ma si può sapere dove andiamo?” “Dal prete matto. Quello che insegna a leggere e a far di conto ai figli dei contadini.” E da quel giorno quel bambino condivide la straordinaria esperienza di Barbiana. Con le parole, impara a pensare. E a giudicare. Quei preti che benedicono le armi e condannano gli obiettori di coscienza, quelle professoresse che bocciano i figli degli ultimi. Sempre accanto a quel prete matto, fino all’ultimo, fino al suo capezzale. Ma nella tristezza e nel buio di quella giornata, uno sprazzo di luce. Finalmente sulla tavola di casa brilla una lampadina. Quel prete gli ha insegnato anche a far valer i suoi diritti.

Chi è l'autore


Fabrizio Silei è nato a Firenze nel 1967. Dopo la laurea in Scienze politiche ha lavorato a lungo come sociologo, prima di passare alla narrativa per l’infanzia. Tiene laboratori e corsi per bambini e adulti sulla scrittura e la didattica della creatività. Le sue illustrazioni di carta gli sono valse il Premio Internazionale Stepàn Zavrel (2007) per la sperimentazione iconica e la ricerca espressiva. Fra gli altri riconoscimenti ha ricevuto, nel 2014, il Premio Andersen Miglior scrittore. Nella sua produzione sono frequenti i temi storici ed ecologisti, ricordiamo alcuni titoli: Dalla Luna alla Terra, Alice e i nibelunghi, Il bambino di vetro, L’autobus di Rosa.

Il consiglio del tuo libraio


Che l’obbedienza non sia una virtù ma una subdola tentazione è forse uno dei pensieri che meglio racchiude l’esperienza pedagogica di don Milani, che fece dell’insegnamento una forma di irrinunciabile impegno civile, di riscatto umano e resistenza culturale all’emarginazione delle classi povere. Questo albo racconta la scuola di Barbiana con la voce di uno di questi bambini diventati uomini, ed è arricchito dal tratto grafico denso e ombroso di Simone Massi, che sa restituire volume e solidità ai personaggi e ai loro stati d’animo.

 

Additional Information

età

,