In offerta!

Golfo

10,90 10,36

Category: Tag: Autore: Robert Westall Editore: Camelozampa Pubblicato: 2020 Pagine: 152 Traduzione: Sara Saorin Formato: brossura

«Intorno ai due fratelli si va disfacendo la famiglia, incapace di interpretare quello che sta succedendo in Figgis, e nel mondo: la coscienza di un Occidente addestrato a rimuovere cause e atrocità della guerra, disposto a considerare gli arabi poco più che beduini ignoranti, incoraggiato a barattare vite umane per barili di petrolio» – Tuttolibri

«Credo che, rileggendo questo magnifico romanzo, sorga doverosa una domanda: fino a che punto ci appartiene la tragedia che ogni giorno ci passa davanti agli occhi dagli schermi televisivi? Quanta indifferenza e assuefazione mettiamo in conto?» – Walter Fochesato, Andersen

Il fratellino di Tom, Figgis, ha uno strano dono: riesce a entrare letteralmente nei panni di persone che non ha mai conosciuto e che possono vivere anche a migliaia di chilometri di distanza. Ma quando scoppia la Guerra del Golfo, il collegamento empatico che Figgis stabilisce con un bambino-soldato iracheno rischia di annientarlo e mette a dura prova la sua famiglia.

«Intorno ai due fratelli si va disfacendo la famiglia, incapace di interpretare quello che sta succedendo in Figgis, e nel mondo: la coscienza di un Occidente addestrato a rimuovere cause e atrocità della guerra, disposto a considerare gli arabi poco più che beduini ignoranti, incoraggiato a barattare vite umane per barili di petrolio» – Tuttolibri

«Credo che, rileggendo questo magnifico romanzo, sorga doverosa una domanda: fino a che punto ci appartiene la tragedia che ogni giorno ci passa davanti agli occhi dagli schermi televisivi? Quanta indifferenza e assuefazione mettiamo in conto?» – Walter Fochesato, Andersen

Il fratellino di Tom, Figgis, ha uno strano dono: riesce a entrare letteralmente nei panni di persone che non ha mai conosciuto e che possono vivere anche a migliaia di chilometri di distanza. Ma quando scoppia la Guerra del Golfo, il collegamento empatico che Figgis stabilisce con un bambino-soldato iracheno rischia di annientarlo e mette a dura prova la sua famiglia.

età

Genere