Graphic novel per bambini e ragazzi

La graphic novel (o, meno usato, il graphic novel) è un genere narrativo del fumetto in cui le storie hanno la struttura del romanzo e sono autoconclusive. Negli ultimi anni hanno ottenuto un grande successo di pubblico e si è finalmente compreso che i fumetti non sono letteratura di “serie B”. 

Per aiutarvi a scoprire queste storie meravigliose, ecco per voi la nostra selezione di graphic novel, da quelle per lettori-pulcini a quelle per ragazzi adolescenti: tutte diverse e tutte affascinanti.

A cura di Chiara Montani

Chi l'ha detto che le graphic novel sono solo per grandi?

Anche i lettori più piccoli possono avvicinarsi al fumetto incontrando personaggi e storie meravigliose. Non ci sono solamente Topolino, Paperino o i Peanuts ad attenderli, ma anche tanti altri personaggi, dai classici Asterix e Pimpa a nuovi amici come Gaetano e Zolletta e la bimba protagonista di A cena dalla regina. 

Perché anche i giovanissimi potranno scoprire che leggere fumetti è importantissimo per sviluppare le proprie capacità di lettori.

Sottovalutarle è un errore

Le graphic novel sono letture articolate e ricche, in cui la narrazione prosegue lungo due canali, narrativo e figurativo. Sono il punto di convergenza di tre arti meravigliose: la pittura, la letteratura e il cinema e proprio per questo meritano una conoscenza e un approfondimento degno del loro valore.



Chi l'ha detto che le graphic novel sono solo per grandi?

Anche i lettori più piccoli possono avvicinarsi al fumetto incontrando personaggi e storie meravigliose. Non ci sono solamente Topolino, Paperino o i Peanuts ad attenderli, ma anche tanti altri personaggi, dai classici Asterix e Pimpa a nuovi amici come Gaetano e Zolletta e la bimba protagonista di A cena dalla regina. 

Perché anche i giovanissimi potranno scoprire che leggere fumetti è importantissimo per sviluppare le proprie capacità di lettori.

Chi l'ha detto che le graphic novel sono solo per grandi?

Anche i lettori più piccoli possono avvicinarsi al fumetto incontrando personaggi e storie meravigliose. Non ci sono solamente Topolino, Paperino o i Peanuts ad attenderli, ma anche tanti altri personaggi, dai classici Asterix e Pimpa a nuovi amici come Gaetano e Zolletta e la bimba protagonista di A cena dalla regina. 

Perché anche i giovanissimi potranno scoprire che leggere fumetti è importantissimo per sviluppare le proprie capacità di lettori.

Chi l'ha detto che le graphic novel sono solo per grandi?

Anche i lettori più piccoli possono avvicinarsi al fumetto incontrando personaggi e storie meravigliose. Non ci sono solamente Topolino, Paperino o i Peanuts ad attenderli, ma anche tanti altri personaggi, dai classici Asterix e Pimpa a nuovi amici come Gaetano e Zolletta e la bimba protagonista di A cena dalla regina. 

Perché anche i giovanissimi potranno scoprire che leggere fumetti è importantissimo per sviluppare le proprie capacità di lettori.

Chi l'ha detto che le graphic novel sono solo per grandi?

Anche i lettori più piccoli possono avvicinarsi al fumetto incontrando personaggi e storie meravigliose. Non ci sono solamente Topolino, Paperino o i Peanuts ad attenderli, ma anche tanti altri personaggi, dai classici Asterix e Pimpa a nuovi amici come Gaetano e Zolletta e la bimba protagonista di A cena dalla regina. 

Perché anche i giovanissimi potranno scoprire che leggere fumetti è importantissimo per sviluppare le proprie capacità di lettori.

Graphic novel tra classici e avventura!

Tre graphic novel d’avventura: Hilda e il segugio nero, Timothy Top, I diari di Cerise sono splendidi esempi di romanzi grafici avventurosi, che tengono il fiato sospeso e conciliano un’illustrazione di alta qualità con un intreccio narrativo accattivante.

Le avventure di Tom Sawyer è un esempio riuscitissimo di come anche i classici possano reinventarsi  in forme e generi diversi continuando a stupire i ragazzi generazione dopo generazione.

Graphic novel tra classici e avventura!

Tre graphic novel d’avventura: Hilda e il segugio nero, Timothy Top, I diari di Cerise sono splendidi esempi di romanzi grafici avventurosi, che tengono il fiato sospeso e conciliano un’illustrazione di alta qualità con un intreccio narrativo accattivante.

Le avventure di Tom Sawyer è un esempio riuscitissimo di come anche i classici possano reinventarsi  in forme e generi diversi continuando a stupire i ragazzi generazione dopo generazione.

Graphic novel tra classici e avventura!

Tre graphic novel d’avventura: Hilda e il segugio nero, Timothy Top, I diari di Cerise sono splendidi esempi di romanzi grafici avventurosi, che tengono il fiato sospeso e conciliano un’illustrazione di alta qualità con un intreccio narrativo accattivante.

Le avventure di Tom Sawyer è un esempio riuscitissimo di come anche i classici possano reinventarsi  in forme e generi diversi continuando a stupire i ragazzi generazione dopo generazione.

Graphic novel tra classici e avventura!

Tre graphic novel d’avventura: Hilda e il segugio nero, Timothy Top, I diari di Cerise sono splendidi esempi di romanzi grafici avventurosi, che tengono il fiato sospeso e conciliano un’illustrazione di alta qualità con un intreccio narrativo accattivante.

Le avventure di Tom Sawyer è un esempio riuscitissimo di come anche i classici possano reinventarsi  in forme e generi diversi continuando a stupire i ragazzi generazione dopo generazione.

Graphic novel tra classici e avventura!

Tre graphic novel d’avventura: Hilda e il segugio nero, Timothy Top, I diari di Cerise sono splendidi esempi di romanzi grafici avventurosi, che tengono il fiato sospeso e conciliano un’illustrazione di alta qualità con un intreccio narrativo accattivante.

Le avventure di Tom Sawyer è un esempio riuscitissimo di come anche i classici possano reinventarsi  in forme e generi diversi continuando a stupire i ragazzi generazione dopo generazione.

Graphic novel profonde e riflessive, per piccoli lettori che stanno diventando grandi

Fiato sospeso, Aspettando il vento, Pioggia di primavera, Primati: quattro romanzi grafici che raccontano, ognuno con la propria voce, come diventare grandi, come superare difficoltà, compiere le prime scelte importanti, e come vincere le paure che i cambiamenti provocano spesso. Con un tratto grafico semplice e al tempo stesso sottile e raffinato, questi volumi aiutano a riflettere sull’impegno che serve per realizzare i propri sogni e progetti.

Graphic novel profonde e riflessive, per piccoli lettori che stanno diventando grandi

Fiato sospeso, Aspettando il vento, Pioggia di primavera, Primati: quattro romanzi grafici che raccontano, ognuno con la propria voce, come diventare grandi, come superare difficoltà, compiere le prime scelte importanti, e come vincere le paure che i cambiamenti provocano spesso. Con un tratto grafico semplice e al tempo stesso sottile e raffinato, questi volumi aiutano a riflettere sull’impegno che serve per realizzare i propri sogni e progetti.

Graphic novel profonde e riflessive, per piccoli lettori che stanno diventando grandi

Fiato sospeso, Aspettando il vento, Pioggia di primavera, Primati: quattro romanzi grafici che raccontano, ognuno con la propria voce, come diventare grandi, come superare difficoltà, compiere le prime scelte importanti, e come vincere le paure che i cambiamenti provocano spesso. Con un tratto grafico semplice e al tempo stesso sottile e raffinato, questi volumi aiutano a riflettere sull’impegno che serve per realizzare i propri sogni e progetti.

Graphic novel profonde e riflessive, per piccoli lettori che stanno diventando grandi

Fiato sospeso, Aspettando il vento, Pioggia di primavera, Primati: quattro romanzi grafici che raccontano, ognuno con la propria voce, come diventare grandi, come superare difficoltà, compiere le prime scelte importanti, e come vincere le paure che i cambiamenti provocano spesso. Con un tratto grafico semplice e al tempo stesso sottile e raffinato, questi volumi aiutano a riflettere sull’impegno che serve per realizzare i propri sogni e progetti.

Graphic novel profonde e riflessive, per piccoli lettori che stanno diventando grandi

Fiato sospeso, Aspettando il vento, Pioggia di primavera, Primati: quattro romanzi grafici che raccontano, ognuno con la propria voce, come diventare grandi, come superare difficoltà, compiere le prime scelte importanti, e come vincere le paure che i cambiamenti provocano spesso. Con un tratto grafico semplice e al tempo stesso sottile e raffinato, questi volumi aiutano a riflettere sull’impegno che serve per realizzare i propri sogni e progetti.

Graphic novel che raccontano la Storia

Nel 1992 la rivoluzionaria graphic novel Maus di Art Spiegelman vinse il Premio Pulitzer. Da allora altri artisti hanno sfruttando le potenzialità espressive della graphic novel, alternando registri differenti per narrare le innumerevoli storie private che si intrecciano, a volte loro malgrado, con la grande Storia (con la "S" maiuscola).

È doveroso citare, in questo ambito, citare la casa editrice Becco Giallo, molto impegnata nella divulgazione fumettistica di cronaca, storia e biografie, anche rivolte agli adulti più che ai ragazzi.

Quattro graphic novel, quattro modalità di raccontare la Storia

Un sacchetto di biglie, semplice e chiaro, parla della Seconda Guerra Mondiale; lo splendido Persepolis, vero e proprio romanzo autobiografico di formazione, intreccia la storia iraniana e la Rivoluzione Islamica con la vita della piccola Marjane (nel 2007 dal volume è stato tratto un film d'animazione dall'omonimo titolo). Unastoria sono 126 pagine di china, penna, acquerelli caldissimi o gelidi a seconda che ci raccontino la trincea della Prima Guerra Mondiale o un tramonto contemporaneo. Cronache di Gerusalemme è una graphic novel documentarista: un genere che avvicina i ragazzi all’attualità e alla Storia con una modalità originale e interessante. 

Graphic novel che raccontano la Storia

Nel 1992 la rivoluzionaria graphic novel Maus di Art Spiegelman vinse il Premio Pulitzer. Da allora altri artisti hanno sfruttando le potenzialità espressive della graphic novel, alternando registri differenti per narrare le innumerevoli storie private che si intrecciano, a volte loro malgrado, con la grande Storia (con la "S" maiuscola).

È doveroso citare, in questo ambito, citare la casa editrice Becco Giallo, molto impegnata nella divulgazione fumettistica di cronaca, storia e biografie, anche rivolte agli adulti più che ai ragazzi.

Graphic novel che raccontano la Storia

Nel 1992 la rivoluzionaria graphic novel Maus di Art Spiegelman vinse il Premio Pulitzer. Da allora altri artisti hanno sfruttando le potenzialità espressive della graphic novel, alternando registri differenti per narrare le innumerevoli storie private che si intrecciano, a volte loro malgrado, con la grande Storia (con la "S" maiuscola).

È doveroso citare, in questo ambito, citare la casa editrice Becco Giallo, molto impegnata nella divulgazione fumettistica di cronaca, storia e biografie, anche rivolte agli adulti più che ai ragazzi.

Graphic novel che raccontano la Storia

Nel 1992 la rivoluzionaria graphic novel Maus di Art Spiegelman vinse il Premio Pulitzer. Da allora altri artisti hanno sfruttando le potenzialità espressive della graphic novel, alternando registri differenti per narrare le innumerevoli storie private che si intrecciano, a volte loro malgrado, con la grande Storia (con la "S" maiuscola).

È doveroso citare, in questo ambito, citare la casa editrice Becco Giallo, molto impegnata nella divulgazione fumettistica di cronaca, storia e biografie, anche rivolte agli adulti più che ai ragazzi.

Graphic novel che raccontano la Storia

Nel 1992 la rivoluzionaria graphic novel Maus di Art Spiegelman vinse il Premio Pulitzer. Da allora altri artisti hanno sfruttando le potenzialità espressive della graphic novel, alternando registri differenti per narrare le innumerevoli storie private che si intrecciano, a volte loro malgrado, con la grande Storia (con la "S" maiuscola).

È doveroso citare, in questo ambito, citare la casa editrice Becco Giallo, molto impegnata nella divulgazione fumettistica di cronaca, storia e biografie, anche rivolte agli adulti più che ai ragazzi.

La Libreria dei Ragazzi


Milano
Via Alessandro Tadino, 53
Brescia
Via San Bartolomeo, 15/A
P.IVA 01426160154
R.E.A. Milano 837054